TECNICO SUPERIORE IN TECNICHE INNOVATIVE PER L’EDILIZIA

Materiali, sistemi di qualità e tecnologie innovative per la costruzione e ricostruzione

FINALITA’ DEL CORSO E FIGURA FORMATA

Il corso ha l’obiettivo di formare e specializzare un esperto nell’applicazione di tecniche innovative nel settore edile.  Un Tecnico Superiore che sia capace, nel contempo, di operare in uno studio di progettazione sino a gestire le specificità di un cantiere, sapendo misurare e valutare i risultati, e nello specifico di collaborare nelle fasi di pianificazione, gestione e controllo dei processi progettuali ed esecutivi, di assicurare la corretta conduzione delle attività operative rapportandosi e inserendosi nel quadro organizzativo che vede impegnati i diversi attori, nel rispetto degli standard di qualità, sicurezza e salvaguardia dell’ambiente. Il Tecnico Superiore si occuperà di gestire gli aspetti burocratici amministrativi connessi alla gestione e di interagire con i progettisti sapendo leggere ed interpretare il progetto e la sua esecuzione sotto il profilo ingegneristico, architettonico ed artistico. Saprà definire, controllare e adeguare il piano temporale dei lavori in fase esecutiva sapendo coordinare le fasi esecutive sovrapposte, riconoscere aspetti storico artistici di rilievo anche in situazioni impreviste e di emergenza e adottare misure di salvaguardia e messa in sicurezza a tutela del bene storico, pianificare, organizzare e gestire le fasi di cantierizzazione, saper adottare misure correttive per la migliore gestione dei lavoratori e delle imprese in subappalto. Opererà direttamente, con le adeguate competenze, nell’utilizzo di strumentazione utile all’esecuzione dell’opera conoscendo le differenti tecniche di intervento in relazione ai materiali ed alle necessità specifiche.
Il tecnico superiore lavorerà sia come dipendente sia come libero professionista, le continue innovazioni tecnologiche, la diversificazione professionale e la necessità di avere competenze sempre più verticali, incrementano le prospettive occupazionali sia nelle aziende medio-grandi, sia in quelle piccole.

SINTESI DEL PROGRAMMA DIDATTICO

(UF = Unità Formativa)

UF 0.01 orientamento iniziale e accoglienza
UF 0.02 bilancio delle competenze
UF 1.01 leadership e team building, tecniche di comunicazione aziendale ed interpersonale
UF 1.02 lingua inglese
UF 1.03 informatica
UF 2.01 sicurezza e salute nei luoghi di lavoro
UF 2.02 organizzazione aziendale
UF 3.01 tecniche di matematica e geometria avanzata
UF 3.02 statistica e indicatori di efficacia
UF 4.01 interventi per il miglioramento delle prestazioni energetiche
UF 4.02 interventi per il miglioramento delle prestazioni acustiche
UF 5.01 tecnica delle costruzioni
UF 5.02 prodotti e materiali per l’edilizia ecosostenibile
UF 5.03 progettare mediante bim, building information modelling
UF 5.04 interventi sulla costruzione muraria storica in ambito sismico
UF 5.05 recupero del patrimonio edilizio recente
UF 5.06 tecnologie e materiali innovativi ad alte prestazioni
UF 5.07 criteri e pratiche di intervento per la riqualificazione degli edifici esistenti
UF 5.08 il confort abitativo
UF 5.09 la diagnosi energetica degli edifici
UF 6.01 tecniche innovative di diagnostica degli edifici
UF 6.02 slow living e protocollo itaca
UF 6.03 innovazioni nel restauro del moderno
UF 6.04 sistemi di qualità: il sisma safe
UF 7.01 orientamento finale e ricerca attiva del lavoro

DESTINATARI E REQUISITI

20 partecipanti di età superiore a 18 anni;
Occupati, Disoccupati e inoccupati e adulti;
al momento dell’iscrizione, in possesso di almeno uno dei seguenti requisiti di accesso:
•   Diploma di istruzione secondaria superiore;
•   Diploma professionale di tecnico (di cui al D.lgs 226/2005 art.20);
•   Ammissione al quinto anno dei percorsi liceali, (di cui al D.lgs 226/2005 art.5);
•   Non possesso del diploma di istruzione secondaria superiore, previo accertamento delle competenze acquisite anche in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro successivi all’assolvimento dell’obbligo di istruzione (di cui al Reg. adottato con DMPI 22/08/07 N.139).

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

La domanda di Iscrizione al corso dovrà essere redatta su apposito modulo (reperibile all’indirizzo www.enfapmarche.it,) con allegato, pena esclusione: copia di un Documento di Identità
Il tutto dovrà essere:
•   Inviato per Raccomandata A/R entro il 18 dicembre 2018 presso ENFAP MARCHE – Via XXV Aprile 37/a  – 60125 Ancona;
•   In alternativa, consegnato a mano allo stesso indirizzo entro e non oltre il 19 dicembre 2018

SELEZIONI

Nel caso in cui le domande di iscrizione idonee siano superiori ai posti disponibili si effettuerà una prova di selezione. I candidati si intendono AUTOMATICAMENTE CONVOCATI per la selezione che si terrà il 20 dicembre 2018 alle ore 09:00 presso IAL MARCHE – via dell’Industria, 17/A – 60127 – Ancona. In caso di assenza nel giorno e ora stabiliti per la prova, si perderà il diritto di partecipazione.
La selezione avverrà mediante una prova scritta a risposta multipla sugli argomenti del corso e un colloquio motivazionale/tecnico, valutazione dei titoli di studio e requisiti professionali.

DURATA E MODALITA’ DI SVOLGIMENTO

Il corso della durata di 800 ore sarà articolato in 472 ore di teoria e pratica e 320 ore di STAGE AZIENDALE e 8 ore di ESAME FINALE. Le lezioni si svolgeranno di pomeriggio dalle 14.30 alle 19.30 e sono previsti 4 o 5 incontri alla settimana.
Sede formativa: Ancona
Inizio previsto 28 dicembre2018

TITOLO RILASCIATO

A coloro che avranno frequentato almeno il 75% delle ore del corso e che superano le prove finali sarà rilasciato un CERTIFICATO DI SPECIALIZZAZIONE TECNICA SUPERIORE corrispondente al livello E.Q.F. n° 4.  Riconoscimento crediti da parte di UNICAM – La scuola di Ateneo Architettura e Design “Eduardo Vittoria”, ha assegnato al progetto la seguente spendibilità di crediti formativi a favore degli allievi che conseguiranno il titolo di “tecnico superiore”:
Corso di studio in Scienze dell’architettura (classe L-17) Insegnamenti:
– Laboratorio di Costruzione dell’architettura (12 cfu)
– Estimo ed esercizio professionale (6 cfu)
– Attività a libera scelta (6 cfu)
TOTALE N. 24 CFU – Validità temporale: 3 anni dalla fine del Corso IFTS

INCENTIVI

È PREVISTA UNA INDENNITA’ DI FREQUENZA PER I PARTECIPANTI IN FORMA DI CONTRIBUTO ECONOMICO PARI AD EURO 0,5/ORA PER UN TOTALE MASSIMO DI € 400,00 AD ALLIEVO

PER INFORMAZIONI 

ENFAP MARCHE | Via XXV Aprile 37/a 60125 Ancona
E-mail | info@enfapmarche.it
Tel | 0712275384
Referenti Corso | FRANCESCO FICOSECCO / ALESSIA CIAFFI

Questo corso è già iniziato, non è più possibile partecipare.

Se vuoi rimanere in contatto con noi scrivici.

Vuoi essere avvisato quando stanno per partire nuovi corsi?