Tecnico del controllo qualità nel settore alimentare

San Benedetto del Tronto

Graduatoria relativa alle selezioni tenutesi il giorno 08/03/2022 in modalità a distanza sulla piattaforma Google Meet, si ricorda che i primi 18 candidati sono ammessi alla frequenza del corso e che a breve riceveranno una mail di richiesta di CONFERMA DI PARTECIPAZIONE a cui si chiede di rispondere tempestivamente al fine di procedere, in caso di rinuncia, allo scorrimento della graduatoria.

1 Coccia Samuele
2 De Angelis Marica
3 Furxhi Anxhela
4 Galie’ Silvia
5 Olivieri Maria Chiara
6 Angelini Eros
7 Mancini Marco
8 Bernabei  Gianluca
9 Mei Elena
10 Capenti Giulia
11 Grelli Laura 
12 Nardinocchi Diana
13 Ottaviani Luca
14 Capenti  Celeste 
15 Francesconi Francesco
16 Paci Maria Teresa 
17 Quarta Luca
18 Fioretti Federico
19 Palestini Simona
20 Zega Cristiano
21 Settineri Lia
22 Parisani Francesco
23 Marchiano’ Maria Concetta
24 Marangi  Antonio
25 Galanti Erik
26 Brasili Sara
27 Bargoni Daniela
28 Pascali Simone
29 Spina Vaniuska
30 Vagnoni Valerio
31 Sejdini Enkelejda
32 Bouzidi Rida
33 Quinzi Patrizia
34 Hrivnakova Zuzana
35 Schiavone Elisa
36 Quinzi Cadi
37 Lehka Ivanna
38 Ramírez Despaigne  Iradis 
39 Mamut Vildan
40 Pedicone  Matteo
41 Paoloni Edoardo

FINALITA’ DEL CORSO E FIGURA FORMATA

Il corso mira a formare un Tecnico del controllo qualità nel settore alimentare, figura professionale specifica in grado di:

  • pianificare le procedure e gli interventi relativi al controllo qualità dei prodotti alimentari, applicando i protocolli aziendali, definendone anche la tempistica;
  • programmare gli interventi di miglioramento del sistema di controllo qualità aziendale valutandone l’impatto e i costi nel sistema aziendale;
  • realizzare il piano di controllo sugli approvvigionamenti e sui processi produttivi, misurando il rispetto degli standard qualitativi previsti;
  • applicare correttamente le norme vigenti in materia di controllo della qualità alimentare

Il tecnico di controllo qualità alimentare deve conoscere profondamente i processi dell’industria di riferimento ed è opportuno che possieda inoltre:

  • Conoscenze in ambito chimico e microbiologico
  • Competenze in materia di normativa ISO e protocollo HACCP
  • Conoscenze in ambito ingegneristico

Il raggiungimento degli obiettivi formativi previsti favorirà l’occupabilità dei destinatari in quanto riferito ad un profilo professionale necessario alle PMI marchigiane e alle loro reti, per affrontare in modo corretto e professionale la certificazione della qualità dei processi produttivi e dei prodotti realizzati.

SINTESI DEL PROGRAMMA DIDATTICO

ORIENTAMENTO INIZIALE E BILANCIO COMPETENZE – ORE 4
CHIMICA E MICROBIOLOGIA DEGLI ALIMENTI – ORE 30
ETICHETTATURA E RINTRACCIABILITÀ – ORE 30
PIANIFICAZIONE E GESTIONE DEL SISTEMA DI QUALITÀ – ORE 66
CONFIGURAZIONE DEL SISTEMA DI CONTROLLO QUALITÀ DELLA PRODUZIONE AGROALIMENTARE – ORE 60
IL PACKAGING E LA LOGISTICA – ORE 30
SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO – ORE 16
CERTIFICAZIONI DI PRODOTTO E SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE – ORE 20
SICUREZZA ALIMENTARE – ORE 20
STRUMENTI INFORMATICI PER L’ELABORAZIONE DATI – ORE 20
ORIENTAMENTO FINALE E AUTOIMPRENDITORIALITÀ – ORE 4
STAGE 200

DESTINATARI E REQUISITI

N. 15 allievi tra: occupati, disoccupati e inoccupati residenti o domiciliati nella Regione Marche, di età compresa tra i 18 anni e I 64 anni che non partecipano a percorsi di Istruzione (indipendentemente dalla loro condizione occupazionale, genere, classe di età e cittadinanza)

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

La domanda di Iscrizione al corso dovrà essere scaricata dal sito www.enfapmarche.it e redatta, pena esclusione, con allegata la seguente documentazione:
– una copia di un documento di Identità in corso di validità;
– curriculum vitae;
– per i soli disoccupati, certificato di disoccupazione rilasciato dal Ciof di competenza ai sensi delle disposizioni di legge vigenti;

Il tutto dovrà essere:
· Inviato per Raccomandata A/R entro il 4 marzo 2022 indirizzata  a Unirama sas c/o Enfap Marche – Via Torresi, 31  – 60128 Ancona;
· In alternativa inviata via PEC all’indirizzo unirama@pec.it entro e non oltre il 4 marzo 2022
· In alternativa, consegnato a mano presso Unirama sas c/o Enfap Marche – Via Torresi, 31  – 60128 Ancona entro e non oltre il 4 marzo 20212

SELEZIONI

Nel caso in cui le domande di iscrizione idonee siano superiori ai posti disponibili si effettuerà una prova di selezione.
I candidati si intendono CONVOCATI per la selezione che si terrà il giorno  8 marzo 2022 alle ore 9.00 in modalità a distanza collegandosi tramite piattaforma on-line; tutti i dettagli relativi allo svolgimento verranno preventivamente comunicati. In caso di assenza nel giorno e ora stabiliti per la prova, si perderà il diritto di partecipazione.  La selezione avverrà mediante una prova scritta a risposta multipla su argomenti di cultura generale e un colloquio motivazionale/tecnico così come previsto dalla DGR n. 19/2020.

DURATA E MODALITA’ DI SVOLGIMENTO

Il percorso formativo della durata di 500 ore complessive sarà strutturato in  300 ore d’aula/laboratori attrezzati, 200 ore di stage e 8 ore di esami per il rilascio della qualifica.

Le lezioni di 4 ore  sono previste per 5 incontri pomeridiani alla settimana.

Sede: ART FOR JOB – Via dell’Airone, 21 – 63074 San Benedetto del Tronto (AP)

Inizio previsto: 21 marzo 2022

Il corso è completamente GRATUITO in quanto finanziato dal Fondo Sociale Europeo

TITOLO RILASCIATO

Profilo professionale : TECNICO DEL CONTROLLO DELLA QUALITA’ NEL SETTORE ALIMENTARE
Cod Profilo : 45
Livello EQF: 5
L’ accesso all’ esame finale è previsto per coloro che abbiano raggiunto il 75% delle presenze.
Il superamento con esito positivo dell’esame permetterà il rilascio dell’ attestato valido ai sensi della L. 845/1978.

PER INFORMAZIONI 

UNIRAMA c/o ENFAP MARCHE – Via Torresi, 31 – 60125 Ancona
E-mail: uniramasas@gmail.com
Tel: 071 /2275378 – 9730795
Referente Corso: GINEVRA DIOTALLEVI

Questo corso è già iniziato, non è più possibile partecipare.

Se vuoi rimanere in contatto con noi scrivici.

Vuoi essere avvisato quando stanno per partire nuovi corsi?